20 - 10 - 2017

S. Maria della Strada in Chiesa del Gesù



m strada in chiesa gesùFu cominciata la sua edificazione nel 1568 dal cardinale Alessandro Farnese che a questo scopo fece abbattere due grandi isolati, nei quali si trovavano le due chiesette antiche di Santa Maria de Astallis e di S. Andrea alle Botteghe Oscure.

I lavori furono cominciati dal Vignola, che poté condurli fino al cornicione. Quando morì gli successe Giacomo della Porta che modificò un poco il piano primitivo della chiesa aggiungendovi le due cappelle rotonde di San Francesco e della Madonna.

Anche la facciata è del Della Porta. L’architettura è di Giacomo della Porta. Gli affreschi della cupola, con angeli che suonano le trombe, sono opera di G.P. Pozzi , attivo durante il pontificato di Sisto V. Sull’altare S. Giuseppe di Francesco Podesti.

L’immagine della Madonna della Strada è un affresco eseguito tra la seconda metà del XIII secolo e la prima metà del XIV. L’immagine si trovava originariamente nella piccola chiesa detta degli Astalli, successivamente degli Altieri e infine denominata Madonna della Strada.

La cappella della Madonna della Strada è stata disegnata e decorata dall’aquilano P. Giuseppe Valeriano.

Lascia un commento...