21 - 01 - 2017

S. Maria delle Grazie (Roma)



Campitelli_-_ospedale_della_Consolazione_00759[1]Anticamente era detta S. Maria de Cannapara, e all’ epoca di Paolo V era una chiesolina semiabbandonata, giacente in luogo umilissimo.

Ai tempi del suddetto papa, Pier Giovanni Florenzio Patrizi abate perugino, che Paolo V elevò al vescovato di Nocera, migliorò quella chiesa che prese il nome “delle Grazie” e che fu incorporata all’ ospedale.

Dinanzi alla medesima, precisamente sull’ angolo della basilica Giulia, vi era il cimitero dell’Ospedale; ed è per questa ragione che scavando in quel luogo alcuni anni fa si rinvennero moltissimi avanzi di cadaveri.

Lascia un commento...