17 - 12 - 2017

Santuario S.Maria di Valleradice – Sora (Frosinone)



valleradiceFu costruita prima del 1429, una chiesa dedicata alla Madonna scavata parzialmente nella roccia, per volontà di alcuni cittadini di Sora che la edificarono in onore alla Vergine apparsa in una delle grotte a ridosso del Santuario.

Il Santuario fu concesso ai canonici e al capitolo della città di Sora. Il miracolo più ricordato è quello della guarigione del cardinale Cesare Baronio che all’età di due anni fu salvato miracolosamente da una grave malattia. La madre, assai devota alla Madonna di Valleradice, lo portò in culla al Santuario  ai piedi della Madonna e dopo tre giorni continui di preghiera guarì. La chiesa, dopo le vicissitudini belliche, fu restaurata e dichiarata Santuario dal vescovo Biagio Musto nel 1953.

Nel 1960 fu completamente ricostruita. Oggetto del culto e devozione popolare è l’originario affresco del ‘400 andato distrutto dal bombardamento durante la seconda guerra mondiale.

A sostituirlo una recente statua della Madonna, posta dentro una nicchia scavata nella roccia.

Lascia un commento...