26 - 07 - 2017

Camillian Task Force: viaggiare per soccorrere chi ha più bisogno



Camillian Task Force: viaggiare per soccorrere chi ha più bisognoCamillian Task Force: viaggiare per soccorrere chi ha più bisogno

Domenica 13 ottobre si celebra la Giornata Internazionale per la Riduzione dei Disastri Naturali.

In concomitanza con la Giornata, la Camillian Task Force celebra e promuove la seconda Giornata Mondiale delle Vittime dei Disastri. Una giornata per discutere delle risposte più adeguate ai disastri naturali, per salvare vite umane, ridurre i rischi e preparare le comunità a proteggere la propria integrità e, possibilmente, ridurre a zero il numero delle vittime.

Spesso, quando pensiamo al viaggio, ci immaginiamo di volare verso località amene dall’altra parte del mondo, in zone dal grande fascino naturalistico, in cerca di paradisi sulla terra e in fuga dalla quotidianità metropolitana.

A volte, però, questi luoghi ameni sono anche fra le zone più povere del pianeta e, purtroppo, teatro di tragedie in seguito a disastri naturali dovuti ai cambiamenti climatici sempre più repentini e imprevedibili, ma anche, molte volte, alla negligenza dell’uomo e allo stato di incuria e miseria.

Come nell’Uttarakhand, la regione himalayana dell’India, fra le più belle e affascinanti del Paese asiatico, dove lo scorso giugno si è abbattuta un’alluvione senza precedenti che ha causato la morte di centinaia (forse migliaia) di persone. Le piogge nel nord dell’India e in parte del Nepal sono state molto più intense del solito quest’anno e sono iniziate con almeno due settimane di anticipo rispetto la data prevista.

La Camillian Task Force, un’associazione nata dal cuore dell’Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani) che vede la cooperazione di religiosi e laici nella lotta alla povertà e alle malattie, opera in India, come in molte altre zone d’emergenza sparse per il mondo, portando assistenza medica e non solo. Una task force che viaggia ai confini della terra per dare speranza e aiuto concreto a chi più ne ha bisogno.

In occasione della presenza della Reliquia del Cuore di San Camillo presso l’Ospedale “Madre Giuseppina Vannini” di Roma (11-17 ottobre) domenica 13 Ottobre alle ore 18.00 Padre Aristelo Miranda, coordinatore internazionale della Camillian Task Force (CTF), presiederà il Vespro Solenne e la preghiera per le vittime dei disastri.

 

 

 

Commenti

2 commenti in “Camillian Task Force: viaggiare per soccorrere chi ha più bisogno”
  1. Luciano Montemauri scrive:

    chiedo hotel a NYC mai chiesto prima

  2. Giovanni Ioannoni scrive:

    NUOVA RIVOLUZIONE RELIGIOSA SPIRITUALE NEL SEGNO DELLA CROCE, ESSA SI ATTESTA QUALE PIETRA ANGOLARE NELLA PIRAMIDE DELL’UMANITA’ SUL PIANETA TERRA!
    La Fede, luce del pensiero vivente agisce in noi! Gesù di Nazareth, disse ai suoi discepoli, andate e mantenete il segreto. La Fede tutto può! La Fede in Dio è grandemente positiva e funge da Creatore!
    La Religione di Cristo si Rivoluziona rapportandosi all’oggi nel segno della Croce! DIO E’ IN ISPIRITO, ANIMA E CORPO DELL’UMANITA’ DI CHI IN DIO E’! LA NOSTRA FEDE IN GESU’ CRISTO CI SALVERA’. SI TORNI A GESU’ CRISTO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! Concentrare i propri pensieri su “DIO NOSTRO SIGNORE”, nel richiamo alla voce che pro-viene dall’Alto. Siamo alla fratellanza umana dei figli di DIO di chi figlio di DIO E’! “ Colpire l’errore non l’Errante. Noi siamo noi stessi, il tempo ci confonde. IL tempo non è quello che conosciamo. Un uomo che parlerà, comunque, con una forza tale, da essere ascoltato dal mondo intero. IL mondo lo ascolta ogni notte, dalle profezie di Angelo Roncalli – Papa Giovanni XXIII. Dio nostro Signore è nei nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo. Dio è! Quale manifestazione suprema dei nostri Uno, Trino e Quaternario Santissimo. Dio è! Venga di nuovo il Regno del SOLE, venga il Regno di DIO in terra venga il suo Regno. “ Su Benedetto XVI, si dice, che sia stato spodestato….? Che sia l’ultimo Papa prima della distruzione del mondo….? Sembra che sia proprio così….? Seguito poi da Jorge Mario Bergoglio, che nel giorno dell’investitura disse: sono venuti a prenderlo quasi alla fine del mondo….? Strana coincidenza di assonanza tra la distruzione del mondo….? Di Sua Santità Papa BenedettoXVI e sono venuti a prenderlo quasi alla fine del mondo, di Jorge Mario Bergoglio….? “ Tra i 19 neo porporati di Jorge Mario Bergoglio, 10 vengono dalla fine del mondo….? Le assonanze continuano a tornare di nuovo in campo, avrà un significato….? “Le avanguardie che precederanno l’arrivo del distruttore in Terra saranno prossime alla ricomparsa? La Religione di Maria Madre di Dio è Religione della Madre! IL Giudaismo è Religione del Padre! IL Cristianesimo è Religione del Figlio! IL tutto, Sacralizzato nella Uni Religione ricolma dallo e nello Spirito Santo! Anche Gesù va da Giovanni: “In quel tempo – racconta il Vangelo: Gesù dalla Galilea venne al Giordano da Giovanni, per farsi battezzare da lui. Giovanni però voleva impedirglielo, dicendo: ‘Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?’. Ma Gesù gli rispose: “Lascia fare per ora, perché conviene che adempiamo ogni giustizia”. Allora egli lo lasciò fare. Appena battezzato, Gesù uscì dall’acqua: ed ecco, si aprirono per lui i cieli ed egli vide lo Spirito di Dio discendere come una colomba e venire sopra di lui. Ed ecco una voce dal cielo che diceva: “Questi è il Figlio mio, l’amato: in lui ho posto il mio compiacimento”. (Mt. 3, 13-17)
    L’Equivoco della faccenda su Maria Vergine Madre di Dio, è partito tutto da ingerenze improprie e sacrileghe esterne misogeni al nostro mondo, che hanno portato poi di conseguenza alla eliminazione stessa forzata del Culto della Divinità della Vergine Maria Madre di Dio. Sostituite poi in seguito da madri di varie culture come “ madre natura, madre terra ecc… “, falsamente attribuita e danneggiata volutamente l’immagine della Madre Divinità.
    Cosa che da adesso in poi non è più possibile continuare a tenere nascosto nell’infamia! Noi Umanità, siamo schiavi di questa falsa realtà, tanto è che questo è, sorelle e fratelli usciamo da questo colossale inganno perpetrato ai danni dell’umanità di chi Figlio di Dio è! IN NOMEN MATER, IN NOMEN PATER, IN NOMEN FILIUS ET SPIRITU SANCTI. AMEN.

    Lo Spirito è pronto ma la carne è debole. ( Gesù Cristo )
    Chiamo l’umanità tutta ad unirsi sotto l’unico Dio nostro Signore. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni
    Siamo sotto questo cielo, siamo sopra questa terra….!
    Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. (dal Vangelo secondo Luca ) Amerai il prossimo tuo come te stesso. ( Mt 22,39)
    Giovanni 25: Gesù le disse; “
    Io sono la risurrezione e la vita; Chiunque crede in me, anche se dovesse morire, vivrà. Giovanni 26: Gesù le disse; E chiunque vive e crede in me, anche se dovesse morire, non morirà in eterno.
    Brilla Colosseo, brilla nella notte in tutte le tue luci, come petali della rosa troverai pace e riposo nel grembo della Terra, Colosseo brilla nella notte in tutte le tue luci, fatti da parte il fiore deve passare, la sposa è in trepidante attesa dello sposo, essa veglia giorno e notte, brilla Colosseo, brilla nella notte in tutte le tue luci. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni
    I veri vincitori, i veri vincitori, sono da ricercare tra i vinti, in loro, troviamo il ri- cominciamento il ri-nascimento e l’aurora, mentre negli apparenti vincitori si può trovare solo ciò che già sono, cioè appagamento, declino e tramonto, carichi di superbia e boria per la loro vittoria ma scarichi di energie in quanto hanno già tutto dato, la loro luce non può che essere in spegnimento, essi saranno consumati dal virus da loro stessi creato, al contrario, dei vinti che avranno la loro luce in principio di accensione con in più lo stimolo di rimozione dello scottante ricordo della sconfitta subita e vaccinati contro la superbia, ma pur sempre posti nel ciclico processo. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni
    Riguardo a Jorge Mario Bergoglio, solo la storia degli uomini e Dio, sapranno rivelarci la verità effettiva su Jorge Mario Bergoglio. Al momento, la cosa, mi trova alquanto spaesato ed avverto un senso di inadeguatezza. Qui, o abbiamo a che fare con lo Spirito Santo che albergherebbe in Jorge Mario Bergoglio, oppure, di contro si tratterebbe di satana, il diavolo, il maligno. Io personalmente, opto per la prima opzione, ossia per lo Spirito Santo, che nel caso albergherebbe in Jorge Mario Bergoglio. Che Dio lo voglia. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni
    Sempre in rapporto a Jorge Mario Bergoglio: Che dire? Non disturbare il guidatore quando è alla guida. Se quello che afferma Jorge Mario Bergoglio, corrispondesse al vero, ossia, che sarebbe stato invaso dalla luce dello Spirito Santo, questo a noi fedeli, questo basta e come!
    Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni”
    IL tempo è arrivato, il giorno si avvicina. Chi compra non si rallegri, chi vende non si addolori, perché un’ira ardente sovrasta su tutta la moltitudine” Ezechiele 7:12. “ Non credere al cervello in senso falsamente reale e assoluto. IL cervello è portato a farci credere, solo quello che vuole farci vedere e farci credere, non in senso reale e assoluto.” Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni
    Tutto è in movimento, così come la dottrina che Gesù Cristo ci ha tramandato che viene rapportata alla nostra comprensione mutevole coscienziale che muta appunto e si aggiorna nei millenni come nei secoli fino ai nostri giorni. Ecco perche Gesù si esprimeva più volte in parabole. Comprensibile e coraggioso cogliere con audacia le mutazioni che Gesù Cristo ci invita a percepire secondo il suo volere. Siate coraggiosi e audaci, noi siamo la punta di Iceberg dei veri guerrieri che Jesus Cristus, ha attivato in noi. Siamone degni, nulla è statico e immobile nell’Universo, tanto meno Dio, posto nell’universo infinito! Mi rimetto alla volontà e verità dei Nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni Dio è luce, da sempre, non avendo avuto cominciamento, non avrà mai fine. Dio è! L’ateismo è sorta di provocazione, ribellione, contestazione figliale verso i nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo, nostri Creatori. Ma è comunque sempre atto di amore, celato-mascherato, come la bestemmia è una lacerante richiesta di aiuto, è il figlio che implora considerazione dai nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo, non volendo ammettere apertamente. La credenza al monoteismo non si fissi sulle forme teologiche, ma vada oltre. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni
    Messaggio, del 25 dicembre 2013 Medjugorje “Cari figli! Vi porto il Re della pace perché lui vi dia la Sua pace. Voi, figlioli, pregate, pregate, pregate. Il frutto della preghiera si vedrà sui volti delle persone che si sono decise per Dio e per il suo regno. Io con mio figlio Gesù vi benedico tutti con la benedizione della pace Grazie per aver risposto alla mia chiamata.” Divulgazione a cura dell’associazione “Vivete i miei messaggi.” «…Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo… l’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo.» (Giordano Bruno ) “ Mantenetevi folli, e comportatevi come persone normali.” ( Paolo Coelho ) “ IL vero io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te. “ (Paolo Coelho) IL guerriero della luce crede. Poiché crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. (Paolo Coelho) La terra finisce? Nel caso, da lì, proseguirà l’umanità in cielo anche oltre la terra, nella casa dei nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo!“ Tratto da, il Cristo è tornato davvero: Voi giudicate i vostri oggi e vi aspettate dai vostri domani ciò che avete sperimentato in passato. Perciò i mali del vostro passato si ripetono continuamente nel futuro. Siete schiavi dei vostri ricordi e del vostro credere infallibilmente che ciò che è stato in passato debba ritornare sempre di nuovo ad opprimervi e ferirvi. Voi non avete bisogno di guarire i vostri corpi o cercare di migliorare le vostre vite, dovete guarire le vostre credenze!
    I miracoli accadono non in opposizione alla natura, ma in opposizione a ciò che conosciamo della natura. ( Sant’Agostino “Agostino d’Ipona” ) Vi ho detto che non c’è nulla di solido sotto il sole.‘Se poteste guarire le vostre credenze, portare le vostre credenze in allineamento con la vera Intenzione del ‘Padre’ per voi, le vostre false credenze si dissolverebbero come la foschia al sole.‘Ogni vostra circostanza ritornerebbe immediatamente all’Intenzione Divina dietro tutta la creazione. Scoprireste che per ogni difficoltà, per ogni mancanza di qualsiasi genere, c’è sempre un mezzo per porre fine alla difficoltà, il vostro cesto viene sempre riempito per provvedere alla vostra necessità: Tratto da, il Cristo è tornato davvero. “ “ Ricordatevi che io, il Cristo, sono soltanto Coscienza – ma riuscite a percepirmi ora dentro la vostra mente, la vostra coscienza? Vi rendete conto che io, il Cristo, mi sto rivelando a voi come non ho mai potuto rivelarmi prima – perché ero ancora avvolto nei MITI della crocifissione: Tratto da, il Cristo è tornato davvero.” ( Tratto da Got Questions?org) “ Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. ( Giovanni 3:16 ) Infatti è per grazia che siete stati salvati, mediante la Fede; e ciò non viene da voi; è il dono di Dio. Non è in virtù di opere affinché nessuno se ne vanti. ( Efesini 2:8-9 ) Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi.( Romani 5:8 ) “ ( Siamo sotto questo Cielo, siamo sopra questa Terra. ) ( Tratto da Got Questions?org ) Che cosa è successo ai Nefilim? I Nefilim erano uno dei motivi principali del grande diluvio che venne ai tempi di Noè. Immediatamente dopo la menzione dei Nefilim, la Parola di Dio ci dice “E l’Eterno vide che la malvagità degli uomini era grande sulla terra, e che tutti i disegni dei pensieri del loro cuore non erano altro che male in ogni tempo. E l’Eterno si pentì d’aver fatto l’uomo sulla terra, e se ne addolorò in cuor suo. E l’Eterno disse: ‘Io sterminerò di sulla faccia della terra l’uomo che ho creato: dall’uomo al bestiame, ai rettili, agli uccelli dei cieli; perché mi pento d’averli fatti’. (Genesi 6:5-7)

    Quindi Dio ha inondato tutta la terra, uccidendo tutti e tutto inclusi i Nefilim, tranne Noè e la sua famiglia e gli animali nell’arca (Genesi 6:11-22). Che cosa previene i demoni dal produrre altri nefilim oggi? Sembra che Dio abbia posto termine alla possibilità di far accoppiare demoni ed esseri umani relegando tutti i demoni che hanno commesso tale atto nell’abisso. In Giuda 6, si afferma, che “Egli ha serbato in catene eterne, nelle tenebre, per il giudizio del gran giorno, gli angeli che non serbarono la loro dignità primiera, ma lasciarono la loro propria dimora”.
    Evidentemente non tutti i demoni oggi sono “in catene” quindi ci deve essere stato un gruppo di demoni che aveva commesso peccati oltraggiosi in aggiunta alla caduta iniziale. Presumibilmente, i demoni che si accoppiarono con donne umane sono coloro che sono “legati” con catene eterne. Questo impedirebbe ad altri demoni di compiere tali gesta. ( Tratto, da Got Questions?org )

    “ Sta arrivando “Armagheddon finale? ” Niente paura per chi Figlio di DIO E’, noi siamo Anime Eterne, Anime Eterne noi siamo!

    IL nuovo Giovanni Battista ( simbolico ) del terzo millennio, dritto in piedi a mo di croce attende il ritorno di GESU’ CRISTO in Terra e con esso i suoi eventi dopo averli lungamente procreati e provocati, che a mo di parafulmine assorbe sulla sua croce e ritrasmette il tutto nel nostro nuovo Mondo e nella nostra nuova Umanità pacificata nella clemenza, nel perdono e nell’amore misericordioso dove gli uomini saranno ri-uniti nell’adorazione del DIO UNICO IN SPIRITO E VERITA’. SIAMO TUTTI FIGLI DI DIO, DI CHI IN DIO E’!
    VENGA IL REGNO DEL SOLE IN TERRA, VENGA IL SUO REGNO! IL SOLE PONE TUTTI E TUTTO DI FRONTE ALLA LUCE DEL SOLE, QUINDI DI FRONTE A SE STESSI!
    JURM Ben ISman (alias) Giovanni Ioannoni

    “ E’ iniziato il conto alla rovescia, “Armagheddon finale”, in Terra e nei Cieli Infiniti, niente paura, per noi, Figli di Dio di chi Figlio di Dio è, noi siamo Anime Eterne, Anime Eterne noi siamo!

    L’uomo è emanazione della sua Anima, come l’Anima è emanazione di Dio nostro Signore dell’Uno Universo degli Universi Infiniti! Dalla fine del mondo al ritorno alla casa dei nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo. Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni

    Si dice che nei misteri dei corpi celesti astronomici, alberghi le cose di questo mondo, sarà vero?

    Rimetto tale dilemma a nostro Signore Iddio che saprà risolvere e riconoscere i suoi Figli.

    Più si avanza dal punto di vista spirituale, più dura sarà la missione che vi sarà imposta….
    Quando la scienza supera lo Spirito, saltano tutti gli equilibri dell’uomo….
    Gesù, Figlio della Madre, del Padre e dello Spirito Santo! Mitra, Figlio del Sole e Sole egli stesso!
    Come sono vere le parole dell’Apostolo Giovanni: Venne tra la sua gente, ma i suoi non l’hanno accolto. A quanti però l’hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio.
    A dirla tutta, per chi può sloggi in fretta da questo mondo, per chi può, per chi non può si raccomandi a Dio! Niente paura, noi siamo Anime Eterne, Anime Eterne noi siamo!

    “ Nel repitio si realizza la luce del pensiero vivente! “
    E’ l’ora della clemenza, è l’ora della clemenza nel ravvedimento, è l’ora della clemenza storica, è l’ora che il tutto sia trasceso, trasmutato, risolto, adesso, è l’ora della clemenza verso se stessi, è l’ora della clemenza nei confronti del nostro prossimo, è l’ora che il tutto sia trasceso trasmutato risolto, adesso, è l’ora della clemenza.
    L’uomo è a immagine di Dio, quale sua emanazione sua essenza, suo spirito Dio è, Dio è amore quale sua emanazione e sua essenza, ad immagine di Dio l’Uomo è.
    Cercare la verità in se stessi, non stancandosi di farsene eco dal proprio mondo interiore. Il pensiero umano delle idee e scivolato in un torbido fiume in piena che scorre vorticosamente dove le idealità ne vengono travolte, ma non disperiamo, l’idea madre saprà emergere alla grande con un poderoso intento di sé. Prima di giudicare bisogna conoscere nel conoscere non giudichi più.
    “ Nel repitio si realizza la luce del pensiero vivente! ” E’ palese che il mondo sia ormai andato, come non rendersene conto, non c’è più niente da fare Mettiamoci l’anima in pace, care sorelle e cari fratelli del mondo si torna a casa, alla casa del Padre nostro! Niente paura, noi siamo Anime Eterne, Anime Eterne noi siamo!
    Amiamoci l’un l’altro fraternamente oggi domani e sempre!
    Niente paura, noi siamo Anime Eterne, Anime Eterne noi siamo! Si rigetti l’illusione e l’inganno che il potere del cervello ad esso richiama. Più si avanza dal punto di vista spirituale, più dura sarà la missione che ci sarà imposta! Quando la scienza supera lo Spirito, saltano tutti gli equilibrio dell’uomo… Sia fatta la volontà dei nostri Madre, Padre, Figlio e Spirito Santo, così sia. Amen! Non si muove foglia che Dio non voglia! Ecco l’agnello di Dio che toglie i peccati del mondo! Ecco il discepolo di Gesù Cristo attraverso l’Amore!

    Noi stessi siamo il nostro vero amico, e nel contempo in noi si insinua anche il nostro stesso nemico!

    Attraverso Dio in noi, noi agiamo da vero Creatore in noi!

    Usare, il linguaggio dinamico, gioioso che traspari convincente Eternità di intenti!

    IL nostro Creatore l’Iddio Uno, l’unico l’eterno è Dio amorevole, che può essere tenuto in soggezione, questo sì, ma non nella morsa della paura!

    Affidiamo la nostra salvezza a Gesù Cristo nostro Signore l’unico Dio l’Eterno!

    Sento di essere nel mondo ma di non farne parte, e come essere dal mondo astratto, diciamo che avverto di esserne avulso.

    “ Gesù, sapeva che la conoscenza della Fede era riservata solo a chi era pronto ad accettarla dopo aver preso coscienza di fare miracoli con il Potere Meraviglioso della Fede, e Cristo disse loro, andate e mantenete il segreto. Ecco perché, quando i discepoli impararono come fare i miracoli con il Potere della Fede, Cristo disse loro: Andate e mantenete il segreto. “
    “ Miserere misero me, l’Anima del mondo e nel mondo è in me, essere nel mondo, non essendo più del mondo. Miserere misero me. Io vedo ogni punto dell’universo come il centro dell’universo stesso! Da dove viene questa deduzione? Essa perviene da una mia intuizione interiore, e questo è quanto basta! ” Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni

    Non farsi incantare dalla grande illusione chiamata “mondo fisico incantatore di serpenti”, che non è altro che inganno, tale come una sorte di matrix, di una realtà virtuale tesa e finalizzata, a imbrigliare, imprigionare e manipolare la mente umana collettiva.

    Importante è essere saldamente in connessione senza interruzione di causa con il nostro Creatore l’Iddio Uno l’Unico l’Eterno nostro Signore Gesù Cristo, e mai dico mai darsi agli inferi ossia all’inferno al diavolo al centro della Terra!

    “Coloro che sono Iniziati, sanno che alcune frasi ispirate, ben recitate nelle preghiere, possono essere più che sufficienti per la realizzazione di tutta una vita. IL canale giusto conduce alla giusta realizzazione è importante perché il Supremo risponde quando ci si avvicina a nostro Signore Iddio”
    Gesù è la vera luce. Luce che illumina il mondo, ma purtroppo, ci dice l’evangelista Giovanni che, anche chi è stato creato per mezzo di Lui, spesso non sa trovare la via della luce.
    Basta guardarci attorno. Non riconoscere che Gesù è la luce corrisponde a scegliere di vivere nelle tenebre, ossia fuori dalla verità, e fare dell’amore per se stessi la vanità della nostra stessa esistenza, insieme a tante altre realtà del mondo, che pretenderebbero di prendere il posto alla Luce vera: una follia. Non ci scandalizziamo, allora, di questo uomo che vive nel buio.
    Occorre incontrare Gesù, Lui, Figlio di Dio, è la sola Luce, da cui dobbiamo farci inondare. E l’Incontro non è soltanto motivo di una gioia profonda, come quando splende il sole, ma diventa anche la responsabilità di vivere testimoniando il dono ricevuto, grazie alla Sua Presenza nella nostra vita, così da diventare noi stessi una fonte di luce e di gioia per chi ci sta vicino.
    Nella sua scuola di verità e di luce per la vita, Gesù ci dice: “Voi siete il sale della terra; ma se il sale perde il sapore, con che cosa lo si renderà salato? A null’altro serve che ad essere gettato via e calpestato dalla gente. Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città che sta sopra un monte, né si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candelabro, e così fa luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al Padre vostro che è nei cieli”. (Mt 5, 13-16) È davvero un grande compito quello che Gesù suggerisce al credente: ‘essere luce’.
    L’Umanità è intrappolata nell’attuale dimensione in cui ci troviamo!

    E’ stupefacente come Papa Francesco riesca ad attirare amorevolmente a sé i bambini, la cosa appare chiaramente palese e stupefacente, direi è cosa mai vista, sembra ci richiami a nostro Signore Gesù. Riconosco, che se non vera, Bergoglio, saprebbe mentire alla grande, cose mai viste.
    Verrà messo tutto a posto da nostro Signore Gesù Cristo, abbiate Fede e saremo da nostro Signore Gesù Cristo salvati, abbiate Fede!
    IL diavolo satana il nefasto e i demoni verranno inevitabilmente sconfitti!

    Mi Rimetto alla Volontà e Verità dei NOSTRI MADRE, PADRE, FIGLIO E SPIRITO SANTO. AMEN!
    L’Immortalità non si ferma alle problematiche temporali va oltre, appunto Dio è Immortalità l’Eterno Signore nostro Iddio Uno L’Unico negli Universi degli Universi Infiniti, DIO E’!
    IN NOME DI DIO ETERNO, COSI’ SIA. AMEN!

    Oggi, in data 11/02/2014, ripresento a nome di, Jurm Ben ISman ( alias ) Giovanni Ioannoni, detto argomento riveduto, corretto e aggiornato!

Lascia un commento...