27 - 05 - 2017

Santuario di Sant’Elia (Varese)



elia vaOggetti della venerazione popolare, sono la statua lignea dell’Immacolata, con un vestito bianco e una grande corona di autore ignoto, databile al XVIII secolo, le reliquie di Sant’Elia, venerate fin dal ritrovamento presumibilmente agli inizi del XVI secolo, conservate in una croce d’argento, e un affresco raffigurante il profeta Elia sul carro che sale verso il cielo ed Elisio con il mantello del profeta di pittore ignoto, databile tra il XVI e il XVII secolo, collocato sopra l’altare maggiore.

Sant’Elia è venerato per la protezione dai lupi. La volta dell’edificio è stata decorata con affreschi di Giovanni Maria Appiani e Francesco Antonio Giorgioli nel 1717.

Lascia un commento...