21 - 01 - 2017

Santuario Madonna in Prato (Varese)



prato vaLe prime notizie storiche si hanno dalla visita pastorale compiuta da San. Carlo Borromeo nel 1574 dove si parlava della chiesa di Santa Maria detta anche “Madonnina in Prato”. In origine era probabilmente una di quelle piccole cappelle o edicole che la pietà popolare costruiva su sentieri di montagna o tra il verde dei prati.

L’affresco in essa contenuto risale agli inizi del ‘400. La facciata è stata eseguita tra il 1678 ed il 1686 in pietra arenaria, voluta da parroco don Paolo Bardello ed è’ stata addossata alla chiesetta preesistente.
In cima alla facciata è posta una statua della Madonna Immacolata ed ai lati due angeli musicanti. Nelle due nicchie San Gioacchino e San Giuseppe.

Al centro della facciata una finestra rettangolare con vetrata istoriata, opera di E.Cremonesi. Sopra il portone di ingresso un affresco raffigurante “ La deposizione di Gesù”.

Il Campanile fu alzato nel 1722 dal capomastro architetto G.A.Speroni.

Santuario Madonna in Prato 21100 (Varese)

Via della Madonnina

tel. 0332-288222

Lascia un commento...