Santuario Santa Teresa di Lisieux – Lisieux (Francia)



Santuario Santa Teresa di LisieuxSe desiderate andare in pellegrinaggio :

PELERINAGE SAINTE THERESE
Service « Pastoral-Accueil »
31 rue du Carmel – BP 62095
14102 LISIEUX CEDEX
FRANCE
Tel. : +33.(0)2.31.485508
Fax : +33.(0)2.31.485526
E-mail : info@therese-de-lisieux.com

Santa Teresa di Lisieux è la terza donna, dopo Santa Caterina da Siena e santa Teresa d’Avila, ad essere proclamata Dottore della Chiesa.

Lisieux, capoluogo della regione Pays d’Auge, è uno dei posti più affascinanti della Normandia, ha conosciuto l’occupazione romana, le invasioni germaniche e quelle dei pirati scandinavi; ha sofferto delle lotte franco-inglesi e, nel XVI secolo delle dispute religiose.

In questa città all’alba del XX secolo visse santa Teresa del Bambino Gesù, la città divenne così un luogo di profonda spiritualità e dagli anni ’30 è visitata da un gran numero di pellegrini.

[mappress]

Santa Teresa di Lisieux nasce in una famiglia cristiana, ad Alençon : il padre Luigi Martin, orologiaio e la madre, Zelia Guérin, merlettaia. Hanno nove figli di cui quattro morti in tenera età. Restano quattro figlie ed ecco che a quarant’anni, la mamma è di nuovo incinta : Teresa nasce il 2 gennaio 1873.

Teresa ha un’infanzia felice, colmata d’amore dai suoi genitori e dalle sue sorelle. La piccola riceve dalla famiglia una fede profonda, viva, caritatevole.

Tutto va bene, fino al dramma : Zelia Martin muore di cancro al seno. Teresa ha quattro anni e mezzo.
Lo choc è molto forte per la piccola Teresa. Con cinque figlie da educare, il signor Martin cede alle insistenze del cognato farmacista a Lisieux e tutta la famiglia vi si trasferisce.

A dieci anni, Teresa si ammala gravemente, non esistono rimedi farmacologici. Il 13 maggio 1883, una statua della Vergine Maria sorride a Teresa che guarisce istantaneamente.

L’8 giugno dell’anno seguente, la prima comunione è per lei una « fusione » d’amore. Gesù si dona a lei ed ella si dona a Lui. Pensa già di essere carmelitana ed infatti vi entra pochi anni dopo.

Santa Teresa di lisieux

La vita comunitaria, il freddo, la preghiera spesso nell’aridità, la solitudine affettiva (anche se si ritrova con due sorelle), tutto ella sopporta con ardore. La sua più grande sofferenza sarà la malattia del diletto padre, ricoverato al Bon Sauveur di Caen, ospedale per malati mentali.

E’ intorno a questo periodo che la giovane suor Teresa di Gesù Bambino del Volto Santo riceve la grazia di approfondire la paternità di Dio che non è che Amore Misericordioso. La vita cristiana non è altro che la vita del bambino del Padre (« figlio nel Figlio »), iniziata con il Battesimo e vissuta in fiducia assoluta.

Vivendo in unione con la Passione di Gesù nel Getsemani e sulla Croce, ella conserva il suo sorriso e la sua squisita carità. Per obbedienza, continua fino allo spossamento la stesura dei suoi ricordi nei quali, con trasparente verità, « canta le misericordie del Signore » nella sua corta vita.

Muore il 30 settembre 1897.

Santa Teresa di lisieux

urna di Santa Teresa di lisieux

Un anno dopo la sua morte, veniva pubblicato un libro redatto a partire dai suoi scritti : Storia di un’Anima che conquistava il mondo e faceva conoscere questa giovane suora che aveva amato Gesù fino a « morire d’amore ».

Per conoscere meglio Thérèse

Visite guidate: Basilica, Carmelo (urna con il corpo di Teresa) , Buissonnets, Cattedrale:

– Per i gruppi (tutto l’anno)

– Per i singoli (solo in estate – 1° luglio al 31 agosto – tranne il 12 luglio e il 15 agosto)

Messe

Basilica domenica e feste: ore 10.30 (alla Cripta fuori stagione)

Cripta in settimana: ore 11 (tutto l’anno)

Tempi forti

Settimana Santa « Vivere il mistero pasquale a Lisieux »

Maggio e giugno: rassemblamento dei giovani

15 agosto : Assunzione, processione della « Vergine del sorriso »

Ultimo fine settimana di settembre e la settimana seguente: Feste Teresiane – Messa solenne e processioni delle reliquie di santa Teresa.

quì posto alcuni video molto belli :

PREGHIERA DI SANTA TERESA DI LISIEUX :

Offerta della giornata

Mio Dio, ti offro tutte le azioni che farò oggi, con le intenzioni e per la gloria del Sacro Cuore di Gesù. Voglio santificare i battiti del mio cuore, i miei pensieri e le mie opere più semplici, unendoli ai suoi meriti infiniti, e riparare le mie colpe gettandole nella fornace del suo Amore misericordioso.

O mio Dio ! ti domando per me e per coloro che mi sono cari la grazia di compiere perfettamente la tua santa volontà, di accettare per tuo amore le gioie e le pene di questa vita passeggera, affinché noi siamo un giorno riuniti in Cielo per tutta l’eternità.

Così sia.

Programma dettagliato, orari e altre informazioni sul  sito Internet ufficiale



Commenti

102 commenti in “Santuario Santa Teresa di Lisieux – Lisieux (Francia)”
Maurizia ha detto:

Beata Santa Teresina, pregate per la mia guarigione affinché finisca questa mia sofferenza e che io ritrovi la serenità. Vi ringrazio tanto. Pregate per me e per la mia famiglia. Amen.

Santa Valentina ha detto:

Cara Santa Teresina, ti prego per la guarigione di Maria Francesca mia figlia. Aiutaci a trovare la gioia vera. Aiuta la mia famiglia, tu sai. Ti prego di portare la mia preghiera al nostro Signore Gesú. Ti prego per Raffaele David affinché cresca sereno, in salute, giusto e capace di amare. Offri la mia miseria A Dio. Non ho altro. Indegna chiedo il tuo patrocinio. Dolce angelo di Gesú bambino grazie!

Lascia un commento...