17 - 01 - 2017

Raccolta fondi



L’associazione “La Città della Gioia” organizza una raccolta fondi in occasione del Natale, con la quale persegue una duplice finalità: avvicinare quante più persone possibile al tema della povertà a Pesaro e raccogliere fondi in vista dell’apertura, ormai prossima, della nuova casa d’accoglienza, sempre in via dell’Acquedotto, capace di contenere 10 ospiti anziché i 4 attualmente ospitati. Le offerte vanno inviate tramite bollettino postale al conto corrente numero 11986627, intestato a “La Città della Gioia associazione volontariato e solidarietà Onlus”. Questa campagna di raccolta fondi prende il nome di “Adotta un senza fissa dimora”, e si articola in tre modalità di contributo: la prima prevede un’elargizione di 50 euro, utili ad “adottare” un posto letto per un senza fissa dimora, che può soggiornare alla casa “Benvenuto Fratello” (questo il nome della struttura) per dieci giorni. La seconda opzione prevede un’offerta di 100 euro, utile ad aiutare i volontari nell’arredamento della nuova struttura. Infine, con 200 euro è possibile sostenere le attività della casa, in particolare rimborsando le spese per l’accoglienza di un ospite: infatti molte persone, non riuscendo ad inserirsi nel mondo lavorativo, sono costretti ad essere ospitati nella casa suddetta per tre volte all’anno, ogni quattro mesi. Per autofinanziarsi, l’associazione “La Città della Gioia” ha organizzato “Imprò” (sabato 20 dicembre alle ore 21 al Teatro Sperimentale di via Rossini), un spettacolo teatrale nel quale i migliori improvvisatori d’Italia si affronteranno in una sfida all’ultima battuta. Il ricavato sarà interamente devoluto all’associazione. Patrocinio di Comune di Pesaro, Prima Circoscrizione, Atti Matti e ImproTeatro. Si allega locandina.


Conclusione con qualche info di carattere tecnico: l’associazione “La Città della Gioia-Onlus” è aperta dal 2000 e offre ospitalità a quattro cittadini maschi dell’Unione europea per un periodo di dieci giorni ogni quattro mesi. E’ formata attualmente da una sessantina di volontari, la maggior parte tra i 20 e i 30 anni, che si alternando nel turno della cena (18.45-21.30) e della notte (21.30-7.30). Info su www.lacittadellagioia.it, oppure telefonando al 340-9310583 negli orari sopra indicati.

Lascia un commento...