24 - 03 - 2017

Santuario di San Francesco di Paola – Matera



Santuario di San Francesco di PaolaMATERA – Matera è uno dei capoluoghi d’Italia che affascina per la storia e per la vena artistica che ha sviluppato nel tempo. Proprio nel centro storico della città si trova la chiesa di San Francesco di Paola.

Questa iniziò ad essere costruita nel 1774 e fu terminata qualche anno dopo. Per il momento è la sede della Congregazione laicale del paese.

E’ stata dedicata a San Francesco di Paola, proprio perché a Matera si diffuse la cristianità del Beato grazie alla Congregazione dei Frati Minori che lui costituì prima di morire nel 1507. La sua vita fu piena d’amore, con l’obiettivo primario di divulgare la parola di Dio a tutte le popolazioni. Altro impegno che lo vide protagonista fu la costruzione di Conventi in tutto il meridione, diffondendosi in Sicilia, Campagna e Basilicata.

Il santuario ha il portone d’ingresso ricostruito in legno dopo la seconda guerra mondiale ed in una nicchia interna è possibile lasciare il proprio pensiero alla statua di San Francesco di Paola.

All’interno, nella parte sinistra della chiesa è possibile visitare la cappella dove è posta la statua in terracotta del Santo e sotto sono collocate le sue reliquie.

Al momento, la chiesa è una delle più frequentate della regione, visitata da molti fedeli che si recano per lasciare il proprio ringraziamento a San Francesco e al Signore, per le bellezze della vita e del mondo che ci circonda.

Maggiori informazioni:
http://www.wikimatera.it/home/index.php?page=567#1075

Visualizzazione ingrandita della mappa

Buon viaggio spirituale!

Lascia un commento...