22 - 10 - 2017

Santuario Santa Maria in Sylvis – Sesto al Reghena (Pordenone)



Santuario Santa Maria in SylvisSesto al Reghena piccolo comune del venezia giulia in provincia di Pordenone popolato da più di cinquemila e trecento abitanti, il santo patrono è Maria SS. Assunta e viene festeggiata il 15 Agosto.

Il Santuario di Santa Maria in Sylvis fu costruito tra il 730 e il 735 e fu dato in donazione nel 762 dalle poche famiglie che in quell’epoca abitavano il luogo.

La vita monastica in Sesto aveva il motto di “Ora et Labora” e dal punto di vista religioso e sociale furono molto ricchi, l’abbazia concesse la libertà ai servi della gleba, ed impegnò tutti ai lavori di disboscamento e di controllo e regolamentazione delle acque.

Continuarono con la bonifica del terreno portando un grande incremento all’agricoltura avendo di conseguenza un forte benessere alle famiglie.

Inoltre i monaci avevano una regola ferrea, al primo posto la preghiera che confortava e rasserenava e poi il lavoro.

Nel X secolo la struttura fu invasa dagli ungari che diedero fuoco alla chiesa; i monaci dispersi non si disperarono e ricostruirono la loro comunità e diedero vita alla nuova struttura del Santuario di Santa Maria in Sylvis, la stessa che è presente oggi.

approfondimenti:

http://www.diocesi.concordia-pordenone.it/

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Lascia un commento...