18 - 10 - 2017

Santuario Beata Vergine di Paitone – Paitone (Brescia)



Santuario Beata Vergine di PaitonePaitone comune lombardo di piccole dimensione situato nella provincia di Brescia abitato da poco più di mille e seicento persone, il santo patrono è Santa Giulia e viene festeggiata il 22 Maggio.

La leggenda del santuario della Madonna del Paitone racconta di un miracolo avvenuto nell’agosto del 1532 dall’apparizione della Beata Vergine ad un contadino sordomuto.

Mentre il ragazzo stava raccogliendo dei frutti ad un certo punto la Beata Vergine apparve davanti a lui sopra un sasso con una veste bianca ed un velo brunato; la Beata Vergine chiese al giovane di andare in paese e di far costruire, sul luogo dell’apparizione, un tempio in suo nome, il ragazzo disperato cercò di comunicarle che non poteva fare questo gesto per lei perchè era sordomuto, allora  lo fece guarire dandogli la parola e l’udito.

Il ragazzo corse subito in paese e raccontò il fatto, nel giro di poco tempo costruirono subito uno splendido santuario nel nome della Beata Vergine di Paitone, l’altare fu creato in marmo, posizionato proprio sopra il sasso dove la Madonna era apparsa.

La pietra è visibile per tutti coloro che entrano in chiesa proprio per ricordare quel fantastico miracolo accaduto al giovane.

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Per maggiori informazioni:

storiadeisordi.it
per approfondire l’argomento

Lascia un commento...