22 - 01 - 2017

Santuario di Santa Chiara della Croce – Montefalco (Perugia)



Santuario di Santa Chiara della Croce - Montefalco (Perugia)Il Santuario di Santa Chiara della Croce è custodito dalle Monache Agostiniane e si trova in Via Giuseppe Verdi, 23 a 06036 MONTEFALCO Tel.0742.379123 (diocesi di Spoleto-Norcia).

La festa di S.Chiara della Croce si celebra con triduo e processione delle Lampade alla sera (17 agosto). Nel Santuario si trovano le seguenti reliquie: il corpo della Santa, il busto d’argento con il cuore di S.Chiara, la Croce con i segni trovati nel cuore di S.Chiara, il pettorale con le reliquie. Apertura: 8-11,30 e 15-18.

COME SI RAGGIUNGE In auto: lungo la strada statale 75 di Perugia-Foligno-Spoleto, 13 km da Foligno, 27 da Spoleto. In treno: linea Perugia-Spoleto, stazione di Foligno, poi autobus per Montefalco.

LA STORIA

La beata Giovanna nel 1281, iniziò la costruzione del Monastero, dove la sorella S.Chiara divenne Abbadessa nel 1291seguendo la Regola di S.Agostino.

Fu lei che fece ricostruire la Chiesa che oggi porta il suo nome e dove venne sepolta.

Di questa Chiesa (1303) è rimasto il coro delle monache, l’attuale cappella di S.Croce, affrescata nel 1333 e restaurata nel 1932. S.Chiara della Croce morì il 17 agosto 1308 (affresco sulla parete sinistra della Cappella).

Nel 1430 fu compiuta la costruzione di una nuova Chiesa, su progetto di Valentino Martelli. La Chiesa ha una severa e classica eleganza. L’interno solenne è a tre navate con resti degli edifici precedenti.

All’altare maggiore un ricco ciborio dorato del ‘600. A destra, su un basamento trecentesco, in un’urna d’argento e cristallo riposa il Corpo incorrotto di S.Chiara.

mappa

Santa Chiara della Croce
Il sito ufficiale

Commenti

2 commenti in “Santuario di Santa Chiara della Croce – Montefalco (Perugia)”
  1. zingo scrive:

    Dio benedica anche te cara Maria

  2. maria scrive:

    Caro Gesù questo Natale sono più triste del solito, il preziosissimo Padre Spirituale che mi hai donato, è in partenza per il Cielo, così penso, così credo, così sento. Di certo sta soffrendo moltissimo e ho sempre timore di aver contribuito alle SUe sofferenze. Ti prego di perdonarmi se così fosse e di dare a me le sue sofferenze,perchè gli voglio un bene infinito in Te e nella Mamma nostra. Attraverso di lui mi hai fatta tanto crescere e ora mi sento orfana anche se so che non è vero, Tu stai sempre con me e accanto a ognuno di noi con la nostra Mamma Celeste. So bene che aver avuto in dono un tal Tuo Strumento è stato un regalo straordinario, Te ne sono grata e Ti ringrazio adesso però consolalo, stringilo forte forte al Tuo cuore, non permettere che nessuno gli faccia del male, coccolalo mio Buon Gesù, e quando lo porterai in Cielo, collocalo alto alto sulla stella che più BRILLA: MARIA nostra Madre a cui Lui è particolarmente devoto. Allevialo da ogni Sua sofferenza e dalla a me, Ti voglio tanto bene Gesù, aiuta Padre A. e tienilo stretto stretto al CUORE TUO, conforta anche me che ne sento una mancanza infinita. Ti voglio tanto bene

    Maria

    Non so perchè l’ho scritto a Voi fratelli, forse perchè Chiara di Montefalco è una delle Sante che sento vicina, come Santa Rita e San Pio, non lo so, so che Vi chiedo di pregare per LUI e per me e di far pregare le Sorelle Clarisse che sono tanto vicine a Gesù,per noi, in questo Natale più triste del solito. grazie DIO VI BENEDICA TUTTI E TUTTE

Lascia un commento...