17 - 01 - 2017

Santuario Madonna della Misericordia – Bovegno (Brescia)



Santuario Madonna della MisericordiaBovegno piccolo comune montano lombardo nella provincia di Brescia è abitato da poco più di duemila e trecento persone, il santo patrono è San Giorgio e viene onorato il 23 Aprile.

Il santuario della Beata Vergine della Misericordia è dedicata alla sua apparizione avvenuta i giorni del 14 o del 15 maggio del 1527 a Maria Amadini, ragazza povera di 22 anni e non sapendo più cosa fare per mantenere la famiglia, ma soprattutto il fratellino ammalato, decise di uscire prima la mattina per andare a raccogliere legna da portare al fornaio con la speranza di guadagnare qualche moneta e un tozzo di pane.

Un giorno, mentre tagliava la legna alla base dei tronchi, notò per terra delle monete d’argento e ispirata dal signore decise di raccoglierle e le mostrò a tutto il paese.

Un secondo miracolo fu otto giorni dopo il ritrovamento delle monete, Maria era sul colle della croce a pregare e sentì una voce che la chiamava, lei impaurita andò verso casa ma la voce si fece più forte e lei si fermò e rispose, era la Beata Vergine che parlò con Maria e le disse di continuare a pregare per essere salva e di dire a tutto il paese di Bovegno di fare digiuno tre sabati a pane ed acqua, così per salvare tutti i paesani dal castigo.

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Per maggiori informazioni

Lascia un commento...