20 - 10 - 2017

Santuario di Santa Maria Bambina in Cortabbio – Primaluna (Lecco)



Primaluna (Lecco)

Primaluna (Lecco)

Le lotte tra Guelfi e Ghibellini caratterizzaro la storia tra il XII e il XIII secolo in questo borgo, il paese passò sotto il dominio dei Visconti ai quali successero gli Sforza. Seguirono dal 1449 la dominazione francese  e poi quella spagnola che ridussero la popolazione alla fame.

Nel 1629 il paese fu colpito dall’epidemia di peste in concomitanza con l’arrivo dei Lanzichenecchi. Nel settecento il luogo subì la dominazione austriaca. Nel 1810 una terribile carestia decimò la popolazione. Nel contesto storico documentato si inserisce di particolare rilevanza storico-artistica il Santuario di Santa Maria Bambina in Cortabbio. Al suo interno vi troviamo la preziosa tavola attribuita allo stile del Borgognone e il famoso organo del Serassi datato 1858, riconosciuto come monumento nazionale delle Belle Arti.

 

[mappress]

 

Maggiori informazioni

Lascia un commento...