20 - 10 - 2017

Santuario Madonna dei Poveri – Seminara (Reggio Calabria)



Il culto e la devozione per la Madonna Nera di Seminara, paesino in provincia di Reggio Calabria, negli ultimi tempi stanno prendendo sempre più larga diffusione. Ora Seminara, il santuario in particolar modo, è meta di pellegrinaggio per numerosi fedeli provenienti da ogni dove. L’affluenza maggiore di pellegrini si ha principalmente nel periodo di Agosto.

Interno Santuario Madonna dei Poveri

Interno Santuario Madonna dei Poveri

La tradizione vuole che la statua venerata in questa chiesa, rappresentante la Madonna Nera, fu del Vescovo Basilio di Cesarea in Cappadocia. Il fondatore dell’ordine basiliano.

Si tramanda che alcuni seminaresi trovarono la statua nelle terre vicine alla loro e con l’intento di portarla nella loro città scoprirono che la stuatua era di una pesantezza insopportabile e non poteva essere nemmeno alzata. Si vide poi che solamente per i poveri perdeva il proprio peso e diveniva leggera.

Il legno di cui è costituita non è stato possibile identificarlo. Si tratta di un nero molto intenso. E il manto di cui è avvolta la vergine presenta colori rosso, blu e polvere d’oro.

Altre informazioni sul sito: http://www.seminaraonline.it/storia5.htm

Localizzazione del luogo:
Visualizzazione ingrandita della mappa

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Lascia un commento...