19 - 01 - 2017

Santuario Santa Maria degli Angeli – Cassano delle Murge (Bari)



Grotta con affresco Vergine degli Angeli

Grotta con affresco Vergine degli Angeli

Dal santuario di Santa Maria degli Angeli a Cassano delle Murge la vista deve proprio essere mozzafiato. Esso infatti si affaccia dalla collina ed il paesaggio che si può ammirare comprende persino la città di Baria nei giorni più limpidi e in cui il cielo è terso.

La tradizione vuole che Maria Santissima apparve ad un sacerdote per bene tre volte introno alla metà del tredicesimo secolo. L’affresco che raffigura la Madonna venne ritrovato in una grotta al di sotto del santuario e sulla quale, dunque, esso si erge.

Pare che in quella grotta ci fossero vissuti uomini addirittura preistorici, mentre l’affresco della Santa Vergine Madre del signore dovrebbe essere stato nascosto lì durante l’ottavo secolo in tempo di persecuzioni da parte degli iconoclasti.

Diverse opere d’arte abbelliscono e donano preziosità al santuario. Tra esse dobbiamo sottolineare il presepe del quinto secolo circa, che si trova in fondo alla navata principale, e non ultimo il dipinto della Santa Vergine degli Angeli, che possiamo ammirare nella grotta del santuario.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...