22 - 10 - 2017

Santuario Santa Maria del Diluvio delle Grazie – Monterotondo



Chiesa Santa Maria delle Grazie

Chiesa Santa Maria delle Grazie

Maria SS.ma del Diluvio di Grazie è raffigurata in un dipinto che si trova nella Chiesa di San Rocco che fa parte della parrocchia di Santa Maria delle Grazie.
E’ chiamata del “Diluvio” non per la pioggia, ma per il diluvio di grazie che ha concesso alla Città di Monterotondo.


La facciata anteriore della Chiesa si presenta con un incrocio di due stili: l’uno romanico e l’altro rinascimentale.  Non si conoscono le origini della chiesa, né l’anno in cui venne costruita né chi furono coloro che ne diressero i lavori.

Possiamo solamente sapere con certezza che nel 1343 la chiesa già esisteva perché venne segnalata in un registro dell’epoca dove si elencavano tutte le chiese presenti nel territorio della Sabina.

Accanto alla chiesa, successivamente, durante il quindicesimo secolo, venne costruito un convento affidato ai Frati Minori Conventuali.

Sul presbiterio della chiesa possiamo ammirare due statue che rappresentano due Santi che hanno fatto la storia della Chiesa, d’Italia e del mondo: San Francesco e Santa Chiara. Sotto l’altare maggiore invece troviamo le reliquie, custodite in un’urna, di Sant’Abbondio, San Clemente e San Gregorio.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Commenti

2 commenti in “Santuario Santa Maria del Diluvio delle Grazie – Monterotondo”
  1. zingo scrive:

    Grazie Giuseppe per le preziose precisazioni, se puoi mandarci una foto migliore di quella che abbiamo ti saremmo grati :)

  2. Giuseppe L. scrive:

    Penso che abbiate “toppato”!
    La “Madonna del diluvio delle grazie” è raffigurata in un dipinto che si trova nella Chiesa di San Rocco e non quella che avete indicato(Santa Maria delle grazie).
    E’ chiamata del “Diluvio” non per la pioggia, ma per il diluvio di grazie che ha concesso alla Città di Monterotondo!

Lascia un commento...