24 - 03 - 2017

Santuario Madonna della Strada – Giarre (Catania)



Santuario Madonna della Strada

Santuario Madonna della Strada

In Santa Maria la Strada piccola frazione di Giarre troviamo il santuario Madonna della Strada, esso risale al 1081 in pieno periodo normanno. La leggenda racconta di Ruggero I di Sicilia che subì un’imboscata dai saraceni con il fratello Roberto il Guiscardo proprio nei pressi del borgo, mentre faceva ritorno dalle calabrie dopo aver conquistato Taormina e Aci.

Con l’aiuto della Madonna Ruggero riuscì a sconfiggere gli arabi e a continuare il suo viaggio. Il sovrano dopo la grazia ricevuta fece edificare un santuario dedicato alla Vergine Odigitra, colei che indica la strada. Di fronte al santuario troviamo il pozzo di Ruggero che egli fece scavare in previsione dell’insediamento nel villaggio.

L’autonomia del luogo di culto risale al 1922 quando divenne parrocchia autonoma. Sulla facciata i segni dell’antico portale medievale sono praticamente assenti in quanto nel corso dei secoli vari lavori hanno alterato l’aspetto esterno. Oggi l’edificio presenta uno spiccato carattere neoclassico con elementi compositivi del barocco.

All’interno di particolare interesse troviamo il dipinto di Maria SS. della Strada con Bambino e piccolo San Giovanni Battista, attribuito alla scuola di Antonello da Messina, la Madonna con Bambino e Santi Alfio, Cirino e Filadelfo opera di Pietro Paolo Vasta.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...