29 - 03 - 2017

Santuario Madonna del Carmine – Padova



Santuario Madonna del Carmine

Santuario Madonna del Carmine

Il santuario Madonna del Carmine è popolarmente chiamato i “Carmini”, che deriva dal nome dell’ordine monastico insediatosi a Padova nel XIII secolo. La sue edificazione risale al 1212 assieme ad un convento di monache che in seguito fu ricostruito dai frati carmelitani verso il 1295.

La costruzione della chiesa nuova incominciò nel 1335 e nel 1446 essa fu consacrata a Santa Maria del Carmine. Nel 1491 un terremoto fece crollare interamente la struttura, la costruzione per innalzare il nuovo tempio iniziò nel 1494.

Al cantiere lavorarono Pietro Antonio degli Abati a cui si deve la cupola e Lorenzo da Bologna e Maestro Bartolini si attribuiscono gli arconi laterali. L’ennesimo terremoto  nel 1696 fece crollare al volta e un incendio distrusse la cupola che fu riparata nel 1830 e ricostruita in seguito più volte.

La costruzione ebbe termine solo nel settecento con la facciata progettata da Giovanni Gloria dove si osserva il portale ornato da timpano e da tre statue realizzate dal Bonazza.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...