31 - 03 - 2017

Santuario Madonna delle Grazie – Vidor (Treviso)



Santuario Madonna delle Grazie

Santuario Madonna delle Grazie

L’origine del santuario corrisponde con l’arrivo a Colbertaldo servi di Maria del monastero di Santa Caterina di Treviso in seguito al dilagare della peste nera. Costoro inizarono a considerare taumaturgica un’icona della Vergine custodita in un piccolo oratorio del posto.

Grazie a lesciti e donazioni la comunità monastica riuscì a sopravvivere e fece del convento, costruito nel 1530 la sua fissa dimora. Il complesso alternò fasi di pieno sviluppo a momenti di incertezza e di crisi e non raggiunse mai l’imponenza di alcune fondazioni vicine. Nel corso del ‘700 accusò un rapido declino dovuto in parte da alcune controversie sorte con  la parrocchia di Colbertaldo.

La Serenissima di Venezia giunse quindi alla soppressione del convento nel 1776, tutti i beni vennero consegnati alla parrocchia di Colbertaldo ed il santuario venne rinominato come “ospizio”. Nel corso dell’800 divenne un lazzaretto per i malati di colera. In tempi recenti il santuario è stato restaurato ed è ora meta di gite ed escursioni. Di particolare interesse rimane l’effresco chiamato “Madonna con il Bambino e Annunciazione” opera di un artista locale.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...