17 - 01 - 2017

Santuario della Madonna di Pinè – Baselga di Pinè (Trento)



Santuario della Madonna di Pinè

Santuario della Madonna di Pinè

Non è errato considerare il Santuario della Madonna di Pinè come il fulcro della devozione mariana in trentino, esso è meta di pellegrinaggi diocesani anche pprovenienti dalle regioni attigue.

Le origini del santuario risalgono attorno al 1648 quando in questo luogo già esisteva una cappella dedicata a Sant’Anna. Dopo varie apparizioni miracolose della Vergine ad una giovane pastorella di nome Domenica Targa attorno al 1729-30 si decise per la costruzione del santuario mariano. La chiesa e strutturata con pianta a croce latina e possiede una cupola di rame eretta solo nel 1737. All’interno troviamo ben 16 grosse tele racchiuse in preziose conisci lavorate a stucco attribuite ad autori vari. La stupenda tela di Francesco Unterberger da Cavalese la possiamo ammirare appena dietro l’altare barocco dedicato a Sant’Anna. La tela ci presenta una conversazione in cui la Madonna porta il Bambino Gesù in visita a sua madre. In posizione orientale troviamo l’altare della Madonna di Caravaggio con tela risalente al 1729 opera di Elena Zambaiti di Trento.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...