30 - 08 - 2014

Santuario Madonna dell’Aiuto – Segonzano (Trento)



Madonna dell'Aiuto di Segonzano

Madonna dell'Aiuto di Segonzano

A Segonzano, in provincia di Trento, sorge il santuario intitolato alla Madonna dell’Aiuto.

In origine l’edificio nasce come una prima cappella di preghiera, che nel corso del tempo subisce vari interventi di ristrutturazione ed ampliamento.

All’interno del santuario è custodita una venerata immagine della Madonna col Bambino, un olio su tela di artista sconosciuto.

Al sacro dipinto sono attribuiti molti miracoli.
Una vicenda popolare narra che il quadro fu trovato in un bosco da un giovane pastore, il quale lo incorniciò e lo appese ad un albero.
Il parroco, che apprese del fatto, rimosse la sacra effigie e la sistemò all’interno della chiesa.
Il giorno dopo il quadro non era più nella chiesa ma fu ritrovato nel bosco, nello stesso luogo in cui era stato posto la prima volta.
Questo avvenimento fu interpretato come volontà della Madonna.

Nel santuario, oltre alla sacra immagine della Madonna col Bambino, sono presenti un pregiato Crocifisso e le statue dei Santi Giuseppe e Giovanni Gualberto, opere in legno realizzate da Fiorenzo Bazzanella.
Di rilevante pregio è anche la vetrata del presbiterio, che rappresenta le mani della Madonna.

Nei primi ‘800 fu introdotta la festività della Madonna di Segonzano nella prima domenica di settembre.
In questo giorno molti pellegrini giungono al santuario per venerare la Madonna portata in processione.

A causa delle modeste dimensioni, l’edificio non permette di ospitare una grande quantità di fedeli, molti dei quali si ritrovano all’esterno, vicino il tiglio secolare che affianca il santuario.
[mappress]
Maggiori informazioni

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Trento

Lascia un commento...