24 - 07 - 2017

Santuario Santi Fabiano e Sebastiano e cappella della B.V. del Caravaggio – Forno di Zoldo (Belluno)



Santuario Santi Fabiano e Sebastiano

Santuario Santi Fabiano e Sebastiano

Troviamo il Santuario Santi Fabiano e Sebastiano nella Valle di Zoldo, sopra di un pendio in posizione sopraelevata, vi si accede attraversando il paese di Astragal.

In origine questo luogo era in dedicazione alla alla Santissima Trinità e ai Santi Barnaba, in seguito si aggiunsero i Santi Fabiano e Sebastiano attraverso i quali oggi è conosciuta la chiesa. La ceppella all’interno del santuario è invece in dedicazione alla B. V. del caravaggio.

Oggetto di devozione del tempio è un gruppo scultoreo che ripropone l’iconografia della B. V. del Caravaggio, l’opera venne inaugurata nel 1842. All’interno l’edificio si presenta ad aula singola con la cappella posta sul lato settentrionale. L’edificio venne rimaneggiato in varie occasioni, ma nel 1505 venne abbattuto.

La costruzione della cappella risale al 1865. Di particolare interesse troviamo all’interno: Gonfalone in cornice lignea attribuito ad Agostino Ridolfi, Dipinto a olio dell’Ultima Cena attribuito a Francesco Frigimelica il Vecchio, Cappella della B.V. del Caravaggio ricca di decorazioni e lapidi e contenente numerose opere d’arte.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...