21 - 10 - 2017

Santuario Madonna dell’Acqua – Mussolente (Vicenza)



Santuario Madonna dell'Acqua

Santuario Madonna dell'Acqua

Le origini di questo santuario sono strettamente collegate alla leggenda che vede un abitante di Mussolente, tale Sebastiano Favero,  rinvenire dalle acque la statua lignea della Vergine.

La statua era stata strappata dalla furia delle acque al monastero benedettino di valle S.Felicita, dopo tre anni Favero restituì la statua alla comunità che fu in seguito collocata nell’allora chiesa parrocchiale. Il Santuario Madonna dell’Acqua è proprio la chiesa in cui fu conservata la statua.

La chiesa è stata eretta tra il 1770 e il 1880 su di una precedente fondazione medievale. Il progetto fu eseguito da parte di maestranze venete dell’abate bassanese Daniello Bernardi. All’interno di particolare rilevanza artistica troviamo gli affreschi del soffitto del feltrino Sebastiano DeBoni.

La statua i legno della Madonna con Bambino risalente ai primi del ‘400. Una splendida Pala con S.Bovo, un’altra di Andrea di Murano con la Vergine e Bambino tra i santi Pietro, Nicolò, Giovanni Battista, Paolo. Accanto alla statua della Madonna si osserva una raccolra di ex-voto composta da 32 elementi recenti.

[mappress mapid=”605″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...