22 - 10 - 2017

Santuario Madonna dei Bagni – Deruta (Perugia)



Santuario Madonna dei Bagni

Santuario Madonna dei Bagni

Troviamo il Santuario Madonna dei Bagni sulla riva destra del fiume Tevere, in mezzo a un bosco di pini, acacie, querce, cerri. Casalina dista da qui circa un km e mezzo e Deruta due km.

All’interno del santuario sono custoditi due piccoli frammenti del fondo di una tazza in maiolica dove è dipinta l’immagine della Madonna con il Bambino. Gesù ha in mano il globo terrestre e si rivolge con il viso alla madre come se assorto in conversazione.

La tradizione vuole che l’immagine della Madonne abbia miracolosamente guarito una donna, la moglie di tale Cristoforo di Filippo. L’immagine era stata ritrovata proprio dall’uomo e per evitare che fosse calpestata e rovinata dal passaggio dei viandanti egli l’aveva fissata tra i rami di una quercia. I

n seguito nel luogo dove cresceva la quercia venne ordinato, dall’abate del monastero, di costruire una cappella che inglobasse al suo interno la quercia su cui era posta l’immagine della Vergine.

I lavori iniziarono nel 1657 e terminarono lo stesso anno con la consacrazione del nuovo culto da parte dell’autorità ecclesiastica. Nel 1687 la capella viene ampliata per permettere di ospitare un maggior numero di devoti.

Il culto crebbe costantemente fino alla metà del ‘700 quando si verificò un calo di devozione. Nel corso nel ‘900 una ripresa tanto che nel 1985 si decise per lavori di consolidamento della struttura.

Maggiori informazioni

Commenti

2 commenti in “Santuario Madonna dei Bagni – Deruta (Perugia)”
  1. zingo scrive:

    Gent.ma Sara, se vuole avere informazioni di questo tipo deve cercare tra le strutture per il turismo religioso adatte al suo scopo

  2. sara scrive:

    Salve,
    sono la Capo Cerchio del Gruppo scout e mi sto occupando della ricerca di un posto dove effettuare il campo estivo, previsto per l’ultima settimana di luglio 2012 (dal 22 al 29).
    Ci occorre un luogo in cui sia possibile fare attività scout in autogestione. Nel caso in cui ci sià questa possibiità, sarei interessata ad avere informazioni ……
    SARA

Lascia un commento...