26 - 07 - 2017

Santuario Santa Maria della Rocchicciola – Assisi (Perugia)



Eremo S.Maria in Arce e Rocca S. Angelo

screenshot_3245

screenshot_3246

Sulla cima di un colle sulla valle del fiume Chiasco al di fuori delle mura del Castello di Rocca Sant’Angelo troviamo il Santuario Santa Maria della Rocchicciola.

Il luogo è ricordato dalla tradizione perchè qui San Francesco incontrò un povero, la vicenda è narrata nel “Speculum Perfectionis”. Era qui inoltre venerata l’a sacra immagine della Madonna che si riteneva miracolosa.

La chiesa e il convento furono fondati nella seconda metà del secolo XIII dai francescani. Il convento è uno dei più antichi di tutta l’Umbria. Nel 1380 Paoluccio Trinci ottenne il convento per i frati dell’osservanza.

Verso il 1464 tornò nella mani della comunità conventuale alla quale appartiene ancora oggi. I numerosi affreschi votivi all’interno della chiesa ci fanno intuire l’importanza che questo luogo poteva avere in passato, affreschi del Trecento, Quattrocento e Cinquecento che vanno a decorare tutte le pareti interne del santuario.

Oggi il complesso di chiesa è convento è stato restaurato, nel convento si trova una comunità di suore francescane. Il convento è anche utilizzato come luogo di studio e di ritiro spirituale.

Maggiori informazioni

Commenti

Un commento in “Santuario Santa Maria della Rocchicciola – Assisi (Perugia)”

Trackbacks

Visualizza tutti i commenti...


Lascia un commento...