23 - 10 - 2017

Santuario Santa Maria di Propezzano – Morro d’Oro (Teramo)



Il Santuario Santa Maria di Propezzano, è una chiesa assai suggestiva, che la tradizione dice eretta in seguito a un’apparizione della Madonna, il 10 maggio 715.

La costruzione attuale, romanica, è del 1285 . La facciata si conclude in alto con una cornice orizzontale in cotto e archetti intrecciati; in mezzo una grande finestra circolare, con la ghiera decorata in terracotta. Nella muratura due leoni in bassorilievo del sec. VIII e in basso un portichetto ad archi ogivali su tozze colonnine, sotto il quale è il portale con gli antichi battenti fasciati di ferro.

Tutt’attorno, avanzi di affreschi della prima metà del ‘400 con le figure dei Papi Bonifacio IX e Martino V , che tengono in mano due grandi cartelle, sulle quali sono trascritti  a caratteri gotici, i privilegi a favore della chiesa.

Appena visibile, Papa Alessandro II con una terza cartella. Nella lunetta del portale, una raffigurazione della Madonna col Bambino.
Il lato sinistro della facciata, ha un bellissimo portale in pietra, detto Porta Santa ( si apre solo il 10 maggio e il giorno dell’Ascensione) probabile opera di Raimondo di Poggio (primi anni del ‘300).
Un po’ arretrata la torre campanaria, mutila nella parte superiore, da considerarsi con tutta probabilità un’aggiunta riferibile al sec. XV.

Lascia un commento...