28 - 07 - 2017

Santuario di San Paolo della Croce – Ovada (Alessandria)



Il progetto architettonico del Santuario è del Padre Passionista Ottaviano D’Egidio, che ha voluto simboleggiare, con l’elevata costruzione, l’elevazione dello spirito umano verso la Divinità.

La pianta dell’edificio è semicircolare e la copertura è a vela, sostenuta da una struttura a capriate lignee, mentre la struttura muraria esterna, è in cemento armato.

Il Santuario di San Paolo della Croce,  è stato edificato nel luogo dove in passato è esistita per alcuni decenni una piccola chiesa prefabbricata, dedicata a San Paolo della Croce.

La comunità del luogo, espanendosi negli anni, decise di costruire la nuova chiesa di San Paolo della Croce (divenuto poi il Santuario) , grazie anche alla donazione di alcuni terreni da parte di famiglie della zona e grazie anche al lavoro di moltissimi Ovadesi che hanno prestato la loro opera volontaria ed alle donazioni degli Istituti Bancari Cittadini.

 

Lascia un commento...