25 - 07 - 2017

Tempio di San Fortunato – Todi (Perugia)



Tempio di San Fortunato

Tempio di San Fortunato

Il Tempio di San Fortunato è in stile paleocristiano come si osserva dai leoni sul portale d’ingresso. Le testimonianze sulla chiesa sono antecedenti al 1198, quando Innocenzo III consacrò qui un altare a San Cassiano.

In seguito, nel 1292, la chiesa venne trasformata in stile gotico, i lavori proseguirono fino a fermarsi nel periodo della grande peste del 1348. Il cantiere riprese solo dopo il 1405 dopo la riformanza comunale. I nuovi progettisti furono Giovanni Santuccio di Firenzuola col nipote Bartolo.

All’interno la chiesa si struttura su tre navate, ogni navata ha un igresso sulla facciata. I suggestivi portoni sono decorati con bassorilievi di santi, profeti e temi floreali. Di notevole rilevanza le 13 cappelle decorate con affreschi e statue.

Del 1590 è invece il coro absidale opera di  Antonio Maffei da Gubbio. All’interno della cripta si trovano i resti di alcuni santi tra cui San Cassiano

[mappress mapid=”715″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...