23 - 10 - 2017

Santuario Beata Vergine di Hal – Murazzano (Cuneo)



Il Santuario Beata Vergine di Hal in Murazzano sorge fin dalla prima metà del 1600 sui resti di una chiesa più antica “S. Maria di Buzzignano extra muros”.

In esso è venerata dal un’immagine della Madonna con il bambino dipinta su una lastra di ardesia fin dal 1630 e non si sa come l’immagine sia potuta arrivare fino a qui.

Il quadro si ispira ad una statua lignea venerata ad Hal in Belgio ed è ricoperta da sontuosi abiti.

Nella seconda metà del 1600 arrivarono i Padri Filippini che diedero alla chiesa l’aspetto attuale costruendo anche un loro convento attiguo al Santuario .

L’edificio è ad una navata centrale, quattro cappelle laterali, il transetto, il presbiterio sul quale si innalza una maestosa cupola e l’artistico altare su cui è posto il quadro della Madonna.

A Lei ricorrono i fedeli per chiedere grazie e alla sua protezione Murazzano attribuisce la sua salvezza, quando nel 1944  il paese era in procinto di essere bruciato dai tedeschi.

Commenti

Un commento in “Santuario Beata Vergine di Hal – Murazzano (Cuneo)”
  1. Gustavo Capuccio scrive:

    Carisimi,
    Voglio sapere se voi posiate aiudarmi a trovare dati del mio trisnonno, Giovanni CAPUCCIO che è nato lì a Murazzano nel 1837. E poi lui ne è andato in Uruguay nel 1869 più o meno con la sua moglie Giovanna POGGIO nata a Mondovì.Mi piacerebbe tantissimo se voi posiate inviarmi alcuni dati del battèssimo del mio trisnonno o alcuni dati di dove posso incontrare questi dati. GRAZIE MILLE per il tuo aiuto da Paysandù-Uruguay.Gustavo Capuccio.

Lascia un commento...