23 - 03 - 2017

Santuario del Sacro Corporale – Orvieto (Terni)



Santuario Sacro-Corporale

Santuario Sacro-Corporale

Il Santuario del Sacro Corporale si trova nel Duomo di Orvieto, esso è legato al miracolo di Bolsena quando il sacerdote  Pietro da Praga, nel 1263, durante la celebrazione della Messa, vide stillare gocce di sangue da un’ostia consacrata.

In seguito a questo fatto venne istituita la festa del Corpus Domini. I lavori di costruzione del Duomo iniziarono nel 1290, su progetto di Arnolfo di Cambio, in seguito il progetto proseguì con forme gotiche. La facciata è formata da un vasto trittico gotico ogivale composta da mosaici che rivestono tutta la superficie della facciata.

All’interno la chiesa è strutturata su tre navate suddivise con colonne con capitelli in stile romanico. All’interno gli ambienti sono decorati con preziosi affreschi. La Cappella Nuova si apre sulla navata di destra, affrescata anche dal Beato Angelico, l’opera costituisce uno dei mogliori cicli dell’epoca del rinascimento. Luca Signorelli completò l’opera con il famoso Giudizio Universale.

[mappress mapid=”751″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...