20 - 09 - 2017

Santuario del Varallino – Galliate (Novara)



Il Santuario del Varallino, più conosciuto con il nome di San Pietro in Vulpiate,  è dedicato alla Natività di Maria Vergine  e deve la sua origine, secondo la tradizione popolare, ad un fatto miracoloso avvenuto sulla strada che vi conduce.

All’interno, dieci cappelle laterali e da un ampio presbiterio, dove sono rappresentati i quindici Misteri del Rosario.

Una matrona romana posseduta dal demonio era andata a prostrarsi sulla tomba di S. Gaudenzio senza ottenerne alcun beneficio. Si rivolse quindi ad un’immagine della Vergine, che stava dipinta in una cappelletta di Galliate.

Sulla strada del ritorno fu ad un tratto balzata dalla carrozza, senza alcuna conseguenza, e per di più libera dallo spirito maligno.

Portatasi alla cappelletta a ringraziare la Vergine, la matrona lasciava una cospicua somma di denaro perchè sorgesse un tempio, proprio sul posto dove era l’immagine.

Divenuto nel XVI secolo centro di viva devozione mariana, l’edificio fu ricostruito nelle forme attuali tra fine Cinquecento e metà Settecento.

 

 

Lascia un commento...