25 - 05 - 2017

Santuario Madonna del Carmine – Anzola D’Ossola (Verbania)



La chiesa Santuario della Madonna del Carmine è  ufficiata a santuario solo nel 1946 come attestano i documenti conservati presso l’archivio parrocchiale di Anzola d’Ossola.

In origine il santuario consisteva in una piccola nicchia sulla cui parete era dipinta l’immagine della Madonna.

La leggenda della fondazione narra che in una notte di tempesta, una luce proveniente dall’antica cappella con l’immagine della Vergine guidò verso la riva due barcaioli che navigavano sul fiume Tole.

L’oggetto del culto è rappresentato dall’affresco raffigura la Madonna del Carmine col Bambino in braccio epoca molto recente (XX secolo) e probabilmente rifatto sopra un precedente affresco seicentesco.

Il 16 luglio vi è la processione per le vie del paese fino a raggiungere il santuario, in posizione sopraelevata rispetto alla valle.

Lascia un commento...