Santuario Madonna della Consolata – Demonte (Cuneo)



Il Santuario Madonna della Consolata sorge in collina in uno spiazzo isolato fra i boschi, nei pressi di una strada sterrata che sale dalla frazione di Festiona.

Nel centro della borgata sorge la chiesa parrocchiale di Santa Margherita che fu eretta in parrocchia autonoma e consacrata nel 1431.

Nel cinquecento, quando tutta la zona divenne covo di eresia, la chiesa fu sconsacrata. Consacrata nuovamente a metà secolo, fu a lungo trascurata finchè i padri cappuccini del convento di Demonte la fecero restaurare a partire dal 1634.

Il Santuario è un edificio semplice a navata unica rettangolare; la struttura dell’edificio è rimasta immutata nel tempo; in età moderna la facciata, a intonaco, è stata abbellita, tuttavia l’edificio liturgico ha conservato un aspetto assai semplice.

La forma che assunse è quella che conserva tutt’oggi: con una sola navata e con tre altari laterali.

Oggetto del culto e della devozione popolare è una scultura lignea dipinta che rappresenta la Madonna col Bambino in braccio, entrambi coronati. La statua risale alla prima metà dell’Ottocento.

 

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Cuneo



Lascia un commento...