23 - 05 - 2017

Santuario Madonna della Libera – Penne (Pescara)



Antichissima e magnifica città d’arte ricca di storia e cultura, chiamata “città del mattone” per l’abbondante uso di mattoni “a vista” sia nelle costruzioni che nella pavimentazione dei  vicoli del centro storico.

Città ducale famosa per i suoi conventi e monasteri ebbe parte preponderante anche nei moti carbonari dei primi decenni dell’ottocento.

Penne sorge su una collina molto panoramica nell’alta valle del Tavo.

Il centro cittadino è caratterizzato dalla presenza di splendidi monumenti ed eleganti palazzi settecenteschi, che raccontano la sua nobile storia.

Meritano particolare menzione, tra i tanti, la Porta San Francesco, principale accesso alla città, la cattedrale di S. Maria degli Angeli e S. Massimo Martire, la chiesa e l’ex convento di S. Domenico, la chiesa di S. Giovanni Evangelista, la chiesa, con l’annesso convento, di Santa Maria in Colleromano e il Palazzo Del Bono.

Da visitare il Museo Civico-Diocesano di Arte Sacra e il Museo Archeologico.

Lascia un commento...