Santuario Madonna delle Grazie – Rima San Giuseppe (Vercelli)



Detto anche Santuario della Beata Vergine delle Grazie, il santuario, fu edificato tra l’anno 1400 e l’anno 1481, e sorge leggermente in collina all’ingresso del paese.

Sulla volta della chiesa vi è un’epigrafe con data 1481. Attualmente il santuario è un complesso cultuale che comprende, oltre all’oratorio, l’abitazione del cappellano, il campanile e la foresteria.

Oggetto del culto era una statua lignea dipinta, raffigurante la Madonna con Bambino e angeli del XVII secolo purtroppo rubata.

All’interno del Santuario sono presenti gli affreschi di Luca de Campis del secolo XV,  di Antonio d’Enrico del secolo XVII e gli affreschi di Lorenzo Peracino del secolo XVIII.

All’interno del santuario si conserva anche  una reliquia di San Benigno di Digione.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Vercelli



Lascia un commento...