Santuario Madonnina della Valle – Vernante (Cuneo)



Il Santuario Madonnina della Valle risale al 1400 ed è frutto di un ex voto fatto dagli abitanti di Vernante in occasione di un’epidemia di peste.

L’edificio religioso è a croce greca con pavimento a mosaico in pietra e mura costruite a calce.

Ai primi anni dell’800 risalgono le pitture e le decorazioni della cupole, e le quattro statue in legno raffiguranti S. Giovanni Battista, S. Elisabetta, S. Zaccaria e S. Giuseppe.

All’interno si possono vedere molti quadri “ex voto” in onore della Vergine per grazie ricevute dai pellegrini nel corso dei secoli.

Sicuramente degno di ammirazione è l’artistico trono della Vergine risalente alla fine del 1.600, esempio di splendido barocco piemontese. La statua della Vergine, rivestita di un ricco manto d’argento intessuto a mano, è in legno, ha un peso complessivo di oltre 640 kg e fu portata a spalle da Torino, in circa 40 giorni di viaggio.

Presso il santuario viene festeggiata con particolare solennità l’Assunzione della Vergine il 15 agosto.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Cuneo



Lascia un commento...