26 - 07 - 2017

Santuario San Fermo – Omegna (Verbania)



Il Santuario di San Fermo è stato edificato tra l’anno 1772 e l’anno 1776 ad aula unica con due cappelle laterali e copertura con volta a botte, settecentesca.

Nel corso dei secoli si sono susseguiti diversi rimaneggiamenti. e di aggiunte come ad esempio il portico della facciata esterna.

Il campanile, sul lato sud dell’edificio, è dotato di piccolo tiburio e coronato da lanterna.

La devozione a San Fermo martire, attestata già nei secoli precedenti, era stata portata dalle zone del lombardo-veneto dove gli abitanti della zona si erano recati in cerca di lavoro fin dal XVI secolo.

Oggetto del culto è l’affresco settecentesco raffigurante San Fermo, in pessimo stato di conservazione.

Nel 1989 un intervento di restauro mal riuscito, ha coperto con un moderno dipinto su tavola rappresentante san Fermo in veste di soldato, recante nella mano sinistra un crocefisso, nella destra la palma del martirio e ai piedi l’elmo.

 

 

 

Lascia un commento...