18 - 10 - 2018

Santuario Gesù Bambino – S.Antonio Abate (Napoli)



Nel 1940 iniziarono i lavori di costruzione di un Santuario dedicato a Gesù Bambino. La tradizione vuole che in casa della devota Rosaria, alla quale era stata prestata la statua del Bambino Gesù, si ebbero le prime manifestazioni della devozione popolare al Bambinello, con preghiere, pellegrinaggi e grazie.

Si pensò pertanto alla costruzione di un edificio sacro in onore della Vergine. Fu posta solennemente la prima pietra il 17 dicembre 1939 e sebbene i lavori proseguissero tra mille difficoltà negli anni difficili della guerra e del dopoguerra, nel breve arco di un decennio si riuscì a portare a termine un’opera così imponente.

Il 27 ottobre 1946 il Vescovo diocesano mons. Federico Emanuel dichiarava Santuario il nuovo Tempio. Accanto alla chiesa sorge un grande oratorio e un teatro. Attualmente il santuario si presenta in una veste elegante essendo stato da poco restaurato.

Commenti

Un commento in “Santuario Gesù Bambino – S.Antonio Abate (Napoli)”
  1. luciana ha detto:

    Vi chiedo una preghiera per la mia famiglia che ha perduto il figlio piu’ grande da quasi 8 anni Sento una grande delusione per avere una famiglia con le ali spezzate, nonostante Dio ci ha sempre accompagnato in questo grande dolore riempendoci di numerose grazie.

Lascia un commento...