22 - 09 - 2017

Santuario Madonna del Ponte – Lanciano (Chieti)



La tradizione narra del trafugamento di una statua della Vergine, nel 726 per sottrarla alla furia iconoclasta di alcuni monaci “Basiliani”.

Alcune tradizioni culturali parlano di monaci greci, o italo-greci venuti a stabilirsi in Abruzzo in occasione di eventi traumatici, che li costrinsero ad abbandonare i loro monasteri d’origine.

Il Santuario Madonna del Ponte trae il proprio nome in quanto eretto su tre archi di un ponte di Diocleziano.

Nel 1088, durante il restauro del ponte, dovuto a un terremoto, si ritrovò un’antica statua della Madonna in terracotta. La chiesa, innalzata nel sec. XIV e compiuta nel XV secolo, fu completamente rifatta nel 1785-88 su disegno di Eugenio Michitelli.

A sinistra sorge isolata la possente torre campanaria in cotto a tre ordini, alta m.37 opera di Tommaso Sotardo da Milano.

Commenti

Un commento in “Santuario Madonna del Ponte – Lanciano (Chieti)”
  1. Emma scrive:

    Salve avreste la foto della Madonna in terracotta??

Lascia un commento...