22 - 10 - 2014

Santuario Maria Santissima della Libera – Filetto (Chieti)



Il Santuario Madonna della Libera, è famoso per la pratica dell’antico rito dell’”incubazione” o Incubatio.

Dell’esistenza di una cappella dedicata alla Vergine Maria si hanno tracce certe fino dal XIV secolo.

Nel 1860 sulla sua struttura originaria, si iniziò la costruzione di una grande chiesa, ossia quella attualmente visitabile.

All’interno è custodita l’immagine della Vergine, ritenuta miracolosa.

L’edificio religioso ha struttura interna a tre navate ed è stato decorato con pitture in oro zecchino nella zona dell’abside. La facciata è impreziosita con un ricco pannello in maiolica dipinta, opera di Fedele Cappelletti.

Lascia un commento...