Santuario Madonna delle Grazie – Castel Focognano (Arezzo)



Il primo edificio sacro risale almeno al secolo IX.

L’iniziale struttura dell’oratorio (ancora visibile all’esterno la prima porta) ha subito un processo di crescita: nel 1265 diviene chiesa parrocchiale, nel 1615 allungamento con l’attuale cappella della Madonna, nel 1782 e 1855 due nuovi altari monumentali, nel 1906 viene aperta l’attuale cappella del Polittico.

All’interno due pregevolissime opere d’arte: “Madonna con Bambino” in terracotta invetriata, a tutto tondo, XVI secolo, di incerta attribuzione (Santi Buglioni, Andrea della Robbia) assai amata dai Cardesi, una “Pietà e quattro Santi” (Giovanni Gualberto, Nicola di Bari, Giacomo il Maggiore, Bernardo degli Uberti) opera di Mariotto di Cristofano (cognato di Masaccio).

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Arezzo



Lascia un commento...