21 - 01 - 2017

Santuario Madonna di Campo Arsiccio – Terranuova Bracciolini (Arezzo)



La chiesa è attualmente in restauro e non visitabile, con impalcature e ponteggi che ne nascondono in parte il perimetro.

I precedenti lavori di ristrutturazione risalgono a quarant’anni fa e in quelI’occasione fu riportato alla luce il ciclo di affreschi che copre le pareti interne della chiesa, importante testimonianza dell’arte trecentesca toscana.

Le alterne vicende storiche hanno visto l’edificio trasformato da chiesa rurale in cappella per tumulare i cadaveri e, successivamente, in stalla per ospitare le pecore.
Esternamente la costruzione in mattoni e pietre è caratterizzata sul lato destro da un portale e da una bifora in cotto protetti da un porticato. Dal lato sinistro del portico, un piccolo atrio introduce in un vano quadrato, un tempo cappella della Madonna; attraverso un arco a tutto sesto si accede nella chiesa vera e propria, con un ciclo pittorico che adorna interamente le pareti.

Nella parete vicino alla porta, una copia dell’affresco raffigurante una Madonna con Bambino sostituisce l’originale, ora di proprietà privata. La cappellina d’ingresso fu appositamente ostruita per conservarvi questa immagine venerata dalla devozione popolare come miracolosa, tanto da fare elevare la chiesa al rango di santuario nel 1606.

Lascia un commento...