19 - 10 - 2017

Santuario Beata Maria Vergine Immacolata – Agrigento



Santuario della Beata Vergine Immacolata

Santuario della Beata Vergine Immacolata

La fondazione del Santuario Beata Maria Vergine Immacolata risale al 1295 per mano dei frati francescani grazie al generoso apporto finanziario della famiglia dei Chiaramonti con cui si rese possibile anche l’edificazione di un’altra chiesa.

La ristrutturazione del santuario nel 1789 si deve a  monsignor Giovan Battista Peruzzo  che in seguito venne per sua volontà sepolto nella chiesa. All’interno troviamo sull’altare centrale una suggestiva tribuna marmorea con colonne che custodisce la Madonna della Catena, opera del secolo XV di Antonello Gagini.

Sempre all’interno si trova la statua dell’Immacolata del XVII secolo. Di notevole interesse artistico anche un bel crocifisso in legno del ‘700, alcuni tondi dell’artista Domenico Provenzani e alcune cappelle del ‘200. Sul prospetto la chiesa si presenta con due torri campanarie e con statua in marmo bianco di San Francesco d’Assisi.

La festa dell’Immacolata si celebra l’8 Dicembre che comprende anche la processione della statua dell’Immacolata fino alla Cattedrale dove viene conservata per otto giorni.

[mappress mapid=”990″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...