23 - 10 - 2017

Santuario di San Matteo – San Marco in Lamis (Foggia)



Santuario di San Matteo - San Marco in Lamis (Foggia)

Il Santuario di San Matteo sorge sulle pendici del monte Celano, a circa tre Km a est di San Marco in Lamis.  Fondato tra il IX e il X secolo dai Benedettini con il nome di San Giovanni in Lamis, e posto sul sentiero di pellegrinaggio verso il Monte Sant’Angelo, assurse a grande potenza feudale. I suoi possessi sparsi tra la Puglia e la Capitanata, comprendevano anche i territori su cui sorsero gli abitati di San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis. Nel 1311 ai Benedettini subentrarono i Cistercensi  che entrarono in possesso di una preziosa reliquia, un dente molare tradizionalmente ritenuto dell’Evangelista San Matteo; la devozione popolare determinò la definitiva denominazione del convento che fu, da allora, intitolato a San Matteo. Nel 1578 il complesso passò ai francescani che ancora oggi lo gestiscono. All’interno del santuario, oltre all’icona di San Matteo, si possono ammirare gli altari di San Giovanni, di Sant’Antonio da Padova, di San Giuseppe e dell’Immacolata. Una biblioteca ed un museo a disposizione degli studiosi, testimoniano la fervida attività culturale intrapresa e perseguita ancora oggi dai Frati Minori. La festa in onore di San Matteo Apostolo si celebra il 20 Settembre.

[mappress mapid=”976″]

Maggiori informazioni

 

 

 

Lascia un commento...