16 - 12 - 2017

Santuario Santa Maria di Pulsano – Monte Sant’Angelo (Foggia)



Santuario Santuario Santa Maria di Pulsano - Monte Sant'Angelo (Foggia)

Situata a circa 8 km dall’ abitato di Monte Sant’Angelo, l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano fu edificata nel 591 sui ruderi di un antico tempio pagano dedicato a Calcante. Nel 1129 San Giovanni Salcione da Matera vi insediò la sua Congregazione Pulsanense che ricostruì il complesso in abbandono riportandolo al primitivo splendore. Nel XV secolo fu affidato ai Celestini, che lo ressero fino a che non divenne Commenda cardinalizia. Danneggiato da un violento terremoto nel 1646, fu in seguito restaurato dai Celestini di Manfredonia, restando comunque mutilo di parte delle sue strutture originarie. Nel 1806 le leggi napoleoniche dispongono la soppressione degli ordini monastici, ed il complesso, ad eccezione della Chiesa, viene concesso in enfiteusi a vari sacerdoti di Monte Sant’Angelo che ne riducono il culto alla sola festività annuale dell’8 Settembre. Nel 1966 la preziosa icona di Santa Maria di Pulsano dell’XI secolo, custodita sopra l’altare settecentesco, viene trafugata e non è ancora stata ritrovata. Dell’intero complesso, degna di nota è la chiesa in stile romanico, costruita in parte su una grotta naturale che le funge da abside, e il bel portale finemente decorato. La festa si celebra l’8 Settembre.

[mappress mapid=”970″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...