27 - 05 - 2017

Santuario di San Felice – Sutri (Viterbo)



Santuario di San Felice -Sutri (Viterbo)

Santuario di San Felice -Sutri (Viterbo)

Di questo santuario, situato a circa un Km da Sutri, presso l’odierno cimitero e la catacomba di San Giovenale, rimangono oggi solo pochi resti.

Le poche memorie storiche, incerte e lacunose si rifanno perlopiù sulla scorta della relazione redatta nel 1728 dal Canonico archeologo Marco Antonio Boldetti (1663- 1749). Già nel ‘700 quindi  il complesso versava  in condizioni rovinose tanto da renderne incerta la datazione e la lettura architettonico strutturale.

Si ipotizza che l’edificazione della primitiva “basilichetta” sia avvenuta tra il 300 e il 700 sulla catacomba in cui si crede fosse venerato il Santo. Gli scavi hanno evidenziato almeno due fasi costruttive; la seconda, in età medioevale (900 d. C.) venne presumibilmente seguita da una nuova dedicazione del Santuario a San Giovenale, con cui il sito sacro è oggi noto. Il Santuario, oggi in disuso, celebrava la festività del Santo titolare il 23 Giugno.

[mappress mapid=”1129″]

Lascia un commento...