18 - 10 - 2017

Santuario Madonna dell’Acero – Lizzano in Belvedere (Bologna)



Il Santuario Madonna dell’Acero, risalente all’ XVI secolo, sorge isolato sulle pendici del Monte La Nuda.

Fu edificato in sostituzione di un’edicola che nel ‘300 fu costruita per ricordare l’apparizione della Madonna a due pastorelli che pascolavano il loro gregge: uno di loro, muto, riacquistò la parola in seguito all’apparizione.

L’immagine della Madonna era, ed è ancora oggi, appesa al tronco di un acero, che durante la costruzione dell’edificio è stato incorporato nell’altare maggiore.

All’esterno si trova un grande acero, alto 19 metri e protetto come albero monumentale.

Nel 1950, il Card. Nasalli Rocca, dichiara la Madonna dell’Acero, Santuario.

Lascia un commento...