31 - 03 - 2017

Santuario Madonna delle Grazie – Mordano (Bologna)



Originariamente sorgeva un’unica chiesa dedicata a S.Eustachio di proprietà dell’ordine dei benedettini, a 1 km circa da Mordano, ove ora troviamo la Cappellina di S.Francesco.

Nel XIV secolo i popolani decisero di costruire entro l’abitato una nuova chiesa. L’edificio attuale venne edificato nel 1766 in puro stile settecentesco.

All’interno è ad un’unica navata terminante in un abside costruita solo dopo la seconda guerra mondiale.

Ai lati della navata si aprono sei cappelle, tre per lato: nella prima cappella a sinistra è conservata una tela raffigurante il “Battesimo di Gesù” di pregevole fattura dove possiamo notare lo stemma di Mordano, un drago e una freccia.

In fondo all’abside è conservata l’immagine della “Madonna delle Grazie” interessante affresco della fine del Quattrocento di scuola bolognese che nel Settecento veniva portata in processione.

Apprezzabile è anche la “Riserva dell’Eucarestia”, databile al XV secolo, posta a destra dell’abside e i quadretti della via Crucis posti sulle colonne.
La chiesa è stata restaurata completamente tra il 1973 e 1974.

Lascia un commento...