29 - 03 - 2017

Santuario Madonna della Provvidenza – Castelfranco Emilia (Modena)



Sorge in località Piumazzo di Castelfranco Emilia. Oggetto del culto e devozione popolare è una formella in terracotta ottagonale della Vergine, opera del XVIII secolo.

In precedenza l’immagine era posta su un albero ed era molto venerata dalla popolazione. Il santuario della Madonna della Provvidenza deve le sue origini ad un’immagine in terracotta della Beata Vergine posta su un olmo ad un crocevia in località Piumazzo.

L’oratorio venne inaugurato il 2 dicembre 1817 in una semplice architettura. Nel 1818 si costruì il campanile sul quale vennero collocate tre campane.

La chiesetta attigua al preesistente oratorio venne costruita nel 1927 su disegni dell’ Ing. Baietti in stile neoromanico con facciata caratterizzata da un rosone centrale.

Dall’anno 1874 si celebra un Ottavario solenne nel trasportare processionalmente l’Immagine nella chiesa di Piumazzo all’alba della prima domenica di giugno per lasciarvela esposta fino al vespro della domenica seguente.

Lascia un commento...